Come evitare commissioni elevate quando si inviano trasferimenti internazionali superiori a $ 10.000

Ci sono molti motivi per cui le persone devono trasferire denaro all'estero. I lavoratori stranieri inviano denaro per il sostentamento delle famiglie che hanno lasciato. Gli individui più esperti di business lo usano per acquistare proprietà come investimento per il loro duro lavoro.

Che tu stia trasferendo denaro da o verso casa, inviare denaro in blocco è sempre meglio che eseguire transazioni multiple. Con questo, risparmi sulle pesanti commissioni di trasferimento e altri costi correlati.



nomi dolci da chiamare il tuo fidanzato

Fortunatamente, cercare il giusto servizio di trasferimento di denaro non è più un compito arduo a causa di siti web come exiap.com . La piattaforma consente agli utenti di confrontare i fornitori e vedere le migliori offerte.



Se hai intenzione di inviare una notevole quantità di denaro all'estero, ecco le cose che dovresti sapere sui trasferimenti internazionali:

Sommario



1. Le transazioni superiori a 10.000 USD vengono segnalate al governo

Il governo degli Stati Uniti ha incaricato tutte le istituzioni finanziarie e l'IRS di segnalare i trasferimenti che superano la soglia di 10.000 USD attraverso il Bank Secrecy Act. Questo regolamento è in vigore per proteggere i cittadini da attività fraudolente, principalmente perché si tratta di un importo considerevole.

Il monitoraggio di questo tipo di transazione consente al governo di proteggere le informazioni personali delle persone, ridurre i trasferimenti illegali e fraudolenti, individuare schemi di riciclaggio di denaro e prevenire l'evasione fiscale attraverso conti offshore.



Le banche sono inoltre tenute a informare il governo sui trasferimenti di denaro sospetti. Un esempio è la suddivisione dei pagamenti e l'esecuzione di più transazioni per evitare il segno di 10.000 USD. Questo schema implica che il mittente stia cercando di eludere il pagamento delle tasse o convogliare denaro ad attività illegali, come la criminalità organizzata, il riciclaggio di denaro o persino il terrorismo.

Le quattro aree del Bank Secrecy Act che dovresti comprendere sono:

  • Rapporti sulle transazioni in valuta - I CTR sono archiviati dagli istituti finanziari su qualsiasi transazione in contanti, nazionale o internazionale, che ammonti a 10.000 USD o più. Se hai ricevuto i fondi, potresti dover presentare anche questo rapporto.
  • Rapporto sul conto bancario estero - La FBAR è depositata presso la Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN). Devi segnalare le tue finanze quando hai conti o poteri di firma per un conto offshore e le attività raccolgono un totale di 10.000 USD o più in qualsiasi momento entro un anno solare.
  • Rapporto sulle valute e sugli strumenti monetari - Le persone o le istituzioni che trasferiscono fisicamente 10.000 USD dentro o fuori gli Stati Uniti devono compilare un modulo CMIR.
  • Trust e regali esteri - Se ricevi doni in denaro o gestisci un trust estero, sei obbligato a presentare una denuncia all'IRS e alla FinCEN.

2. I bonifici bancari comportano diverse commissioni nascoste



Il modo tradizionale di trasferire denaro è tramite banche e altre istituzioni finanziarie simili. Molte persone considerano questo metodo il percorso più sicuro.

Tuttavia, comporta anche diversi costi nascosti, che potrebbero essere aggiunti all'importo che riceve il destinatario.

Queste sono le commissioni per il bonifico bancario che dovresti conoscere:



  • Addebiti anticipati

Questo tasso è il prezzo dell'adesivo che le banche pubblicizzano ai propri clienti. È fondamentalmente la commissione che pagherai per il trasferimento, che include i costi del bonifico internazionale in entrata e in uscita. Sfortunatamente, gli addebiti non si fermano qui.

  • Tassi di cambio

Spesso, il tasso di cambio fornito dalla tua banca non è lo stesso del calcolo su Google, che è la fascia media di mercato. Queste istituzioni hanno il potere di dettare il tasso che vogliono. È qui che di solito ottengono i loro profitti.

  • Commissioni SWIFT

SWIFT (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunications) è l'entità centrale che consente alle banche internazionali di entrare in contatto tra loro. Con il suo servizio, le istituzioni finanziarie possono spostare i tuoi soldi oltre confine.

Un singolo trasferimento può coinvolgere fino a tre banche, ciascuna delle quali detrae le proprie commissioni dalla transazione. Inoltre, la tua banca potrebbe non essere in grado di determinare e fornirti il ​​costo esatto del processo. È il motivo principale per cui i bonifici bancari internazionali sono significativamente più costosi.

3. Confronta diversi fornitori di servizi

Per ottenere le migliori offerte, dovresti considerare delle alternative ai bonifici bancari. Sono state sviluppate alcune società di trasferimento di denaro online per fornire ai mittenti opzioni su come inviare denaro all'estero. La maggior parte di questi fornitori di servizi ha strutture tariffarie basse e trasparenti, tempi di elaborazione rapidi e utilizza il tasso di cambio medio di mercato.

Forniscono il miglior rapporto qualità-prezzo in modo da non essere gravato da pesanti costi di trasferimento. Con questo, così come il monitoraggio corretto della tua spesa mensile , puoi inviare una somma considerevole alla tua famiglia.

I tre principali servizi di trasferimento di denaro internazionale online sono:

  • TransferWise - Questo provider con sede nel Regno Unito ha una disposizione unica per l'invio di denaro all'estero. L'azienda non sposta fisicamente i tuoi soldi. Invece, corrispondono all'importo che invii nella tua valuta con i loro pool di contanti nella località del destinatario. Questo processo elimina la necessità di pagare pesanti commissioni per i bonifici bancari internazionali.
  • Xoom - Questo servizio consente agli utenti di inviare denaro tramite i propri telefoni cellulari. Il denaro inviato tramite Xoom può essere incassato tramite banche e altri sistemi finanziari.
  • Prima mondiale - Questa piattaforma è progettata per trasferire ingenti somme di denaro a livello internazionale. Con questo fornitore di servizi, puoi risparmiare dallo 0,25 al 4% sui tassi di cambio rispetto alla maggior parte delle banche. Inoltre, viene assegnato un account manager personale per assisterti nel processo.

4. Considera i fattori cruciali nei trasferimenti di denaro

Prima di immergerti direttamente nel processo di trasferimento di denaro, dovresti valutare quale fattore è la tua massima priorità. Per la maggior parte delle persone, il prezzo è il rompicapo. Se una banca o un fornitore di servizi ha commissioni elevate, in particolare con transazioni superiori a 10.000 USD, preferirebbe cercare un altro modo per inviare il denaro.

Altri sono più preoccupati per la velocità di trasferimento. Questo fattore è particolarmente critico per il denaro che verrà utilizzato per emergenze e altre crisi personali, come il pagamento per il ricovero in ospedale di una persona cara o il rischio di una preclusione su una casa ancestrale.

Ulteriori fattori da considerare sono la disponibilità del servizio nella regione del destinatario e la comodità che questi fornitori offrono al mittente. Fortunatamente, la maggior parte dei servizi ora gestisce gli affari in modo digitale attraverso l'online banking.

5. Conoscere i documenti richiesti

Per rafforzare la lotta contro le transazioni fraudolente per finanziare attività illegali, il governo impone anche regolamenti per la verifica dell'identità ai fornitori di servizi di trasferimento di denaro. Devi mostrare loro una copia dei documenti d'identità e altre informazioni per dimostrare che le tue richieste di identificazione sono autentiche.

La maggior parte delle piattaforme richiede uno o tutti i seguenti documenti:

  • documento rilasciato dal governo

Il tuo stato regionale rilasciato patente di guida , passaporto e tessera di previdenza sociale sono considerati documenti d'identità validi perché provengono dal governo. Il processo per acquisirli è meticoloso e non possono essere facilmente contraffatti, quindi sono sufficienti per dimostrare la tua identità.

Altri tipi di documenti d'identità rilasciati dal governo includono il certificato di nascita, l'ID del Dipartimento della Difesa e la tessera di iscrizione tribale. In sostanza, l'ID che mostri per verificare la tua identità deve elencare la tua data di nascita, foto e data di emissione.

  • Prova di indirizzo

Questo documento è essenziale per la lotta antifrode perché è una misura aggiuntiva contro il riciclaggio di denaro. Per il processo di verifica, puoi fornire estratti conto datati, bollette per la tua residenza, estratto conto della carta di credito, contratto di locazione e ricevuta di affitto.

Puoi anche fornire il certificato del tuo datore di lavoro come prova di residenza, nonché polizze assicurative e corrispondenza rilasciata dal governo. Tieni presente che la data del documento non dovrebbe essere di tre mesi prima della data di presentazione.

  • Fonte di fondi

Quando si invia un importo considerevole, il fornitore del servizio di trasferimento di denaro potrebbe richiedere di fornire una prova dell'origine della propria ricchezza o dei propri fondi. È un'altra misura di sicurezza per impedire che denaro contante venga incanalato per finanziare attività illegali.

È necessario fornire copie della busta paga per il reddito, investimenti o certificati di risparmio, contratto di vendita di proprietà e contratti di vendita dell'azienda. Se hai ereditato la tua ricchezza, devi presentare una lettera di un avvocato che indichi le informazioni pertinenti sulle tue finanze.

  • Numero di Social Security

Questo numero di nove cifre rilasciato dal governo viene utilizzato per monitorare le tue entrate e da quanti anni lavori. Le informazioni sul contributo consentono al dipartimento della previdenza sociale di calcolare la pensione.

Idealmente, ogni cittadino ammissibile deve avere un solo SSN. Questo è il motivo per cui è un modo semplice ma prezioso per verificare la tua identità. Il suo uso diffuso, tuttavia, lo rende vulnerabile all'hacking e al furto.

6. Comprendere i metodi di pagamento in entrata e in uscita

Finanziare il tuo account su piattaforme di trasferimento di denaro è semplice. Devi solo collegare la tua carta di credito o di debito e depositare l'importo di cui hai bisogno. Puoi anche incassare presso i punti vendita ufficiali della società o negli sportelli bancari delle banche.

D'altra parte, il pagamento dipende dalla posizione del destinatario. La maggior parte dei paesi offre opzioni di banking online e prelievi di contanti.

Le cinque modalità di pagamento dei servizi di trasferimento di denaro al tuo beneficiario sono:

  • Ritiro in contanti - Con questo metodo, il destinatario può richiedere i propri fondi presso le filiali dell'azienda. A volte, la piattaforma collabora anche con banche locali o Western Union e MoneyGram per rendere il processo conveniente per il destinatario.
  • Trasferimento bancario - L'azienda deposita il denaro direttamente sul conto bancario del destinatario. Potresti anche avere la possibilità di convertire automaticamente i fondi nella valuta locale o meno.
  • Portafoglio mobile - Funziona in modo simile con un bonifico bancario con l'ulteriore vantaggio di consentire agli utenti di gestire i propri fondi sul proprio telefono tramite un'app. Questo metodo è il più conveniente per i tuoi beneficiari.
  • Pay-to-Card - Il mittente può depositare fondi su una carta prepagata che funziona come una carta di debito, che può essere utilizzata per pagare prodotti e servizi. Il destinatario può anche prelevare il denaro tramite un bancomat.
  • Ricarica Airtime - Alcune piattaforme consentono pagamenti tramite ricariche di tempo di trasmissione, utilizzate principalmente per chiamate, messaggi di testo e accesso ai dati. È anche conveniente, ma non molto flessibile.

7. Diffidare di zero commissioni o reclami senza commissioni

Se ti imbatti in un fornitore di servizi di trasferimento di denaro che afferma di non avere commissioni o di non imporre una commissione sulla tua transazione, potresti voler eseguire nell'altro modo. Il più delle volte, le aziende che utilizzano questo stratagemma di marketing guadagnano i loro profitti su vari costi nascosti, che sono spesso più pesanti.

In genere, le loro tariffe iniziali sono minime, ma il problema è che aggiungono un enorme margine di profitto rispetto al tasso di cambio medio di mercato. Questo fa lievitare il costo complessivo del trasferimento.

La maggior parte delle persone si innamora di questo schema perché queste istituzioni finanziarie non rivelano l'importo preciso che stanno aggiungendo all'addebito iniziale. Inoltre, è complicato e confuso calcolare manualmente tutte le tariffe, quindi molti utenti non ci provano nemmeno.

Ci sono quattro commissioni a cui le banche e altri fornitori di servizi di trasferimento di denaro possono aggiungere il loro markup:

  • Commissione di invio - Questo costo può essere imposto e detratto con il finanziamento del trasferimento. La maggior parte delle banche guadagna chiedendo una commissione di invio sostanziale, che la maggior parte delle persone rispetta per garantire che la propria transazione venga portata a termine.
  • Tassa di trasferimento - La maggior parte delle aziende addebita una commissione di trasferimento minima per invogliare gli utenti a scegliere la propria piattaforma.
  • Margine del tasso di cambio - Come accennato in precedenza, la maggior parte delle istituzioni finanziarie tradizionali non utilizza il tasso di cambio medio di mercato. Invece, aumentano il costo per ottenere un profitto. Mentre alcune banche offrono un valore realistico, altre fanno pagare troppo ai propri clienti.
  • Commissione di ricezione - Oltre a incrementare la commissione di invio, alcuni fornitori di servizi di trasferimento di denaro impongono anche una pesante commissione di ricezione. A volte, il costo non viene nemmeno divulgato fino a quando la richiesta di trasferimento non è stata confermata, quindi gli utenti non hanno altra scelta che accettare l'addebito. Altrimenti, non riceveranno i loro fondi.

Conclusione

I trasferimenti internazionali sono abbastanza complicati, ma diventano ancora più complessi quando invii 10.000 USD o più all'estero. Devi sapere che le istituzioni finanziarie e i fornitori di servizi devono segnalare questo tipo di transazione al governo. Inoltre, le banche e altre forme tradizionali di trasferimento di denaro comportano commissioni nascoste, di cui dovresti essere a conoscenza.

Fortunatamente, ci sono nuovi attori nel settore che forniscono questo servizio, il che rende più facile confrontare le migliori offerte. Quando cerchi una piattaforma da utilizzare, devi anche considerare i fattori a cui vuoi dare la priorità.

Successivamente, devi conoscere i diversi documenti legali richiesti per il tuo trasferimento di denaro, in particolare per verificare la tua identità per prevenire le frodi. Infine, comprendi i metodi di pagamento in entrata e in uscita e fai attenzione alle banche che richiedono zero commissioni o nessuna commissione di trasferimento perché potrebbero aver segnato altri costi del processo.